Home / Sillabi per tutte le lingue e materiali didattici

Sillabi per tutte le lingue e materiali didattici

Intellectual Output 6  – Sillabi e programmi per training, metodologia e materiale didattico per detenuti

Fase del progetto: Implementation

Descrizione:

Elaborazione di nuovi strumenti metodologici qualitativamente rilevanti e approcci attuali e personalizzati per gestire cognitivamente e cooperativamente i processi di comunicazione e formazione e le procedure didattiche utilizzando l’approccio CLIL. Questa attività rappresenta il momento di raccordo dei risultati della ricerca e della formazione. L’elaborazione dei materiali didattici per la formazione linguistico‐professionale deve necessariamente essere preceduta dalla concezione di un approccio adeguato individuato come cognitivo e cooperativo. I modelli metodologici consequenziali rispettano bisogni, identità, luoghi, modalità, tempi e pratiche di erogazione dei corsi e dei destinatari adulti svantaggiati, proiettati verso il recupero e il reinserimento professionale.

Sillabi e materiali


Intellectual Output 9 – Testing e valutazione

Fase del progetto: Implementation

Descrizione: 
Gli strumenti di valutazione assicurano da un lato la validità dei materiali didattici sviluppati, dall’altro rappresentano uno strumento per monitorare gli obiettivi di apprendimento del progetto.
Sono state elaborate prove finali per la valutazione delle competenze linguistico-professionali raggiunte dai detenuti stranieri.
Qui si allegano alcuni esempi di prove finali per i profili “aiuto cuoco” e “operatore ecologico”.

Intellectual Output 14 – Portfolio linguistico-professionale per detenuti

Fase del progetto: Implementation

Descrizione:
Il Portfolio costituisce l’obiettivo concreto dell’azione del progetto rivolta ai detenuti, più facilmente raggiungibile se si forniscono scopi concreti per l’impegno che devono assumere, come l’opportunità di formazione professionale accompagnata da un’attestazione spendibile alla fine del periodo di detenzione. All’interno del Portfolio l’attestazione del percorso linguistico-professionale seguito con il progetto è il preludio al miglioramento di condizioni detentive e a prospettive di cambiamento di status, ed è dipendente anche dall’acquisizione di competenze interculturali e pragmatiche capaci di integrare e in alcuni casi sostituire competenze strettamente linguistiche.
I tre esempi di Portfoli caricati (prototipi) sono relativi ai profili linguistico-professionali di operatore ecologico, aiuto cuoco e saldatore.

Portfolio


Output 15 – Guida pedagogica

E’ un prodotto relazionato ai Sillabi e materiali didattici per detenuti stranieri. È un esempio di guida pedagogica finalizzata a ottimizzare l’uso di materiali didattici prodotti nell’ambito del progetto; offre delle indicazioni su come utilizzare i materiali didattici, su quali siano gli obiettivi di apprendimento, le attività da realizzare all’interno dell’Unità didattica.
Top